SEO

SEO

Se hai aperto da poco un sito web o ti stai informando per aprirne uno, avrai dato un’occhiata alle informazioni principali ad esso inerenti. Tra queste ti sarai accorto che uno degli aspetti sui quali si soffermano tutti per dare le informazioni base ai “principianti”, è quella del SEO, ovvero dell’ ottimizzazione e il posizionamento nei motori di ricerca.

Sono tantissimi già i siti web che sicuramente trattano un argomento inerente, se non uguale, rispetto al tuo anche se si tratta di un argomento di nicchia, e quindi meno sfruttato (userei più la parola prosciugato). Come fare ad emergere?

È fondamentale, perciò, rivolgersi ad uno specialista del SEO che possa darti dei risultati concreti. Ma non è più sufficiente. Trovare le Keywords adatte al tuo sito, un dominio adeguato, articoli ben formattati, non è più sufficiente. Il SEO, ormai, parte dal contenuto. Imbrogliare Google, scrivendo articoli pieni zeppi di Keywords, che però non danno nulla all’utente che cercava una specifica informazione, è controproducente.

Il SEO, insomma, parte da te, dal contenuto che puoi offrire a chi legge il tuo sito, dal livello di novità che dai al mondo del web: un mondo che è sempre più a portata d’uomo e non di “tecnico” che risolve algoritmi. Se sai di poter fornire informazioni utili, è da lì che può partire la tua ottimizzazione.